Continua il sostegno agli studi di Giurisprudenza di Valentina il cui percorso universitario è ormai prossimo a una conclusione.
La sessione invernale è stata particolarmente impegnativa, ma si è conclusa con grande soddisfazione e Valentina ha ottenuto un 30 e tre 30 con lode, anticipando già un paio di esami del quinto anno. La sua media attuale è di 28,95 che ovviamente conta di mantenere anche con gli ultimi due esami mancanti.
L’attuale punteggio è di 108 a cui si aggiungeranno i punti ottenuti con la discussione di laurea.
Valentina ora è impegnata nell’organizzazione della tesi che sarà in diritto penale. L’obiettivo è quello di laurearsi ad ottobre così da potere poi iniziare il tirocinio in tribunale per il percorso di magistratura.
Il tirocinio ha la durata di 18 mesi e non è retribuito e questo è grande motivo di preoccupazione per lei, per questo sta valutando l’ipotesi di richiedere il dottorato una volta conseguita la laurea.
Valentina ci scrive ‘Ora che il percorso è ormai in via di conclusione, iniziano a sorgere una serie di preoccupazioni concrete. Per quanto io abbia sempre lavorato come barista, vorrei poter sfruttare il mio percorso di studi per ricevere una remunerazione, seppur minima. Mi rendo conto di quanto sia difficile, una laurea in giurisprudenza da sola non frutta. Per queste motivazioni ho pensato al dottorato, so che non posso riporci troppe speranze e che il mio impegno primario sarà il tirocinio, ma comunque ci proverò. Approfitto di questa occasione per ringraziarvi dell’aiuto che mi offrite, sia morale che materiale. Se la possibilità di passare le mie giornate in un tribunale, tra fascicoli e udienze, diventa sempre più concreta è anche grazie a voi, e ve ne sarò sempre grata.’
Per noi è una grandissima soddisfazione, un grande successo abbiamo creduto in lei, nelle sue capacità, nella sua determinazione e siamo stati premiati, ma questo successo dobbiamo e vogliamo condividerlo con tutti voi che avete creduto in noi e ci avete aiutato ad aiutare, senza di voi questo non sarebbe stato possibile.
Come avrete letto nel redazionale, è stata annullata la cena durante la quale avremmo dovuto consegnare la Borsa di Studio a Valentina. Diversamente dagli anni scorsi, quest’anno il sostegno a Valentina sarà di duemila euro in quanto il Rotary Club Valle dell’Idice non ha partecipato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...