Vi avevamo lasciati a fine anno con la storia di V., una giovane ragazza che Associazione Margherita ha conosciuto durante la partecipazione al progetto P.I.P.P.I., che ci ha visto collaborare con i servizi sociali del Comune di Bologna, per cercare di aiutare quelle famiglie che erano a rischio di allontanamento dei propri figli.
Se ricordate, vi abbiamo raccontato che la nostra Associazione, nonostante abbia concluso il proprio percorso all’interno di questo progetto, aveva deciso di non abbandonare V., con la quale si era instaurato un forte rapporto di affetto e reciproca stima. AM in collaborazione con il Rotary Club Valle dell’Idice, le aveva così assegnato una borsa di studio per potere conseguire la Laurea in Giurisprudenza.
Abbiamo sempre creduto in V., nelle sue capacità e nella forte determinazione a volersi riscattare. Siamo più che mai certi di non avere commesso un errore dando fiducia a V.
Infatti, è con immenso piacere che vi informiamo che V. ha partecipato al R.Y.L.A. Rotary Youth Leadership Award, un programma dedicato a giovani di età compresa tra i 18 e i 26 anni, che mira a sviluppare le potenziali attitudini alla leadership ed il senso di responsabilità civica. V. è stata scelta dal Rotary Club Valle dell’Indice per partecipare a questa meravigliosa esperienza che ha avuto luogo a Cesenatico dal 19 al 26 marzo.
Una settimana densa di appuntamenti e seminari atti a migliorare le capacità professionali dei ragazzi che vi partecipano. Abbiamo sentito telefonicamente V. dopo questa esperienza ed era incredibilmente entusiasta, ecco ciò che ci ha detto: ‘che dire, l’esperienza al R.Y.L.A. è stata molto formativa, sia professionalmente che personalmente parlando. I relatori mi hanno fornito spunti su cui riflettere, grazie ai quali sto assumendo maggior consapevolezza della mia persona. Ho avuto la possibilità di incontrare persone di grande spicco personale e professionale. Sicuramente tutte le conferenze a cui ho assistito nel corso della settimana, hanno avuto su di me un effetto motivazionale ed un impatto non da poco. Ciò che tutt’oggi mi sconvolge è la facilità e la spontaneità con cui ho stretto dei legami che spero di coltivare il maggior tempo possibile. Credo che questo sia dovuto anche alle grandi capacità degli organizzatori, che hanno saputo ricreare il contesto, l’ambiente, e le energie adatte affinché ciò avvenisse’.
Una vera full immersion di fiducia! Allora, forza V.! Siamo veramente fieri ed orgogliosi di poterla supportare nel suo quotidiano anelito a riprendersi in mano la vita!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...