AM_PIPPIDa qualche mese collaboriamo ufficialmente nel progetto P.I.P.P.I. DUE promosso dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, occupandoci dell’organizzazione e la gestione di attività rivolte ai minori inseriti nel progetto e mettendo a disposizione la nostra rete di volontari e sostenitori al fine di rafforzare la rete di sostegno alle famiglie fragili oggetto del programma.
A fronte di questa collaborazione il mese scorso è stato sottoscritto da AM un protocollo con le altre parti che partecipano al progetto: il comune di Bologna Dipartimento Benessere di Comunità Settore Servizi Sociali, che ha partecipato al programma P.I.P.P.I. fin dalla sua prima fase di attuazione; l’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona IRIDeS, (ASP IRIDeS) che gestisce il Centro per le Famiglie, servizio cittadino che promuove interventi di sostegno alla genitorialità e di sviluppo delle risorse familiari e di comunità; il Centro Accoglienza La Rupe Coop. Sociale, che si occupa di infanzia, adolescenza e sostegno alla genitorialità in situazioni di disagio e di sensibilizzazione e promozione dell’affido e dell’accoglienza familiare in collaborazione con il Centro per le Famiglie di Bologna.
L’accordo prevede che si crei un gruppo di lavoro tra i firmatari, con incontri cadenzati per concordare a livello operativo strategie e modalità di collaborazione.
L’intervento di Associazione Margherita prevede che venga messa a disposizione del progetto la propria rete di volontari e sostenitori per il reperimento di risorse di prossimità: volontari che offrano un po’ del loro tempo nell’ambito dell’organizzazione della vita quotidiana e della cura dei bambini, di aiuto nello svolgimento dei compiti, negli accompagnamenti ad attività sportive e ricreative, nell’affiancamento nel tempo libero; la ricerca di strutture e l’attivazione di forme di esenzione rispetto alla partecipazione dei bambini ad attività sportive, ricreative, centri estivi, così come eventuali necessità sanitarie; la predisposizione di un sostegno economico a favore dei bambini attraverso la fornitura di materiale scolastico o di altro genere, quale ad esempio abbigliamento laddove ve ne fosse la necessità; attivazione di forme di sostegno alle famiglie, a seconda delle necessità che emergeranno durante i percorsi dei singoli nuclei familiari, attraverso la fornitura di materiale che sia utile alla gestione della quotidianità.
Proprio per rendere più semplice ed immediato il reperimento delle risorse abbiamo attivato un blog con costanti richiami sulla pagina facebook. In questo modo, attraverso il passa-parola, speriamo di dare risonanza a tutte le necessità e di fare ottenere a queste famiglie gli strumenti affinché la loro situazione di svantaggio possa migliorare e via via procedere autonomamente.
Invitiamo perciò tutti i nostri sostenitori a frequentare blog e pagina Facebook di AM per rimanere aggiornati

Potete aiutarci a sostenere P.I.P.P.I. con una donazione con bonifico bancario:
IBAN – IT88P0558402404000000010620
oppure su Conto Corrente Postale n. 67614156
Causale: Progetto PIPPI DUE

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...