È il progetto storico dell’associazione, fornisce assistenza medica e psicologica gratuita a circa 400 bambini nella favela Rocinha di Rio de Janeiro e procede a gonfie vele. Parliamo di Projeto Saude, naturalmente, e i report che riceviamo puntualmente da Creche Viva (associazione partner che opera insieme a noi in Brasile) alimentano l’entusiasmo che anima da sempre questa iniziativa.

Le opportunità di cura offerte dai nostri medici sono riuscite a vincere le ritrosie dei bimbi e la diffidenza delle loro famiglie nei confronti di operatori provenienti da ambienti esterni, sentimenti che talora caratterizzano comunità chiuse come quella delle favelas brasiliane.

Un altro percorso che desideriamo seguire è quello di sostenere casi specifici segnalati direttamente da Laura, sorella di Enrico Calanchini, che vive a Rio de Janiero:

  • una borsa di studio per un ragazzo particolarmente meritevole
  • un intervento per un caso medico grave
  • un corso di formazione per un bambino con necessità particolari

Il senso che ispira le nostre iniziative sta esattamente nel desiderio di assecondare le necessità delle persone che aiutiamo, che evolvono e crescono col passare del tempo. Per ragione pensiamo di modulare i nostri interventi in base ai bisogni più urgenti e più funzionali alla costruzione di un futuro migliore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...